Reportage

Palermo, dove la polizia è lasciata sola e le Mafie ridettano legge

3 Ott , 2016  

Il cartello sul portone di legno indica “Polizia”, ma non è il solo. Perché dall’altro lato c’è scritto “Maico”. Il primo indica che lì c’è un commissariato. Il secondo si riferisce a un centro per sordomuti. Siamo a Palermo, nella centralissima via Roma, che parte dalla stazione ferroviaria e arriva nel cuore della città. Quel […]

, , , , , , , , , , , , ,

politica

#MafiaCapitale a sinistra dà soldi che profumano. A destra tangenti che puzzano

8 Dic , 2014  

Il personaggio è lo stesso. Si chiama Salvatore Buzzi, è il presidente della Coop 29 giugno e di molte altre cooperative tutte regolarmente associate a Legacoop, il gigante delle cooperative rosse. Ma quell’uomo doveva aveva due vite. A lui sembravano assai simili: erogava soldi ai politici e in cambio cercava di ottenere appalti. Li ha […]

, , , , , , , , , , , , ,