Caput Mundi

Marino oggi assolto, domani chissà. Ma le bottiglie da 80 euro le scolò

8 Ott , 2016  

L’ex sindaco di Roma Ignazio Marino è stato assolto in primo grado dai reati di peculato per la famosa vicenda dei 13 mila euro di scontrini per 56 cene pagate con la carta di credito del comune di Roma. Sempre in primo grado è stato assolto anche dall’accusa di truffa sui contributi Inps per alcuni […]

, , , , , , , , , , , ,

Domandacce

C’è una corrente Buzzi nel Pd di Giachetti?

11 Mag , 2016  

Abbiamo segnalato come nelle liste Pd per il comune di Roma ci fosse anche Elena Battaglia, che nel 2013 fu finanziata da Salvatore Buzzi, l’imputato principe dell’inchiesta Mafia Capitale. Abbiamo chiesto perché al candidato sindaco Roberto Giachetti e lui sulle prime ha risposto che la Battaglia non era stata indagata (vero), quanto alla opportunità politica […]

, , , , , , , , , ,

Clamoroso

Nel Pd di Giachetti la candidata finanziata da Mafia Capitale

6 Mag , 2016  

Roberto Giachetti, candidato sindaco di Roma per il Pd, qualche giorno fa ha voluto escludere dalle liste che lo appoggiavano una nota ambientalista- Nathalie Naim– che risultava avere un carico pendente per un reato di opinione, essendo stata denunciata per diffamazione dai gestori di alcune bancarelle. e invece ne ha inserita una- Erica Battaglia– la […]

, , , , , , , , ,

Clamoroso

Il Pd si beve tutte le balle di Marino, sindaco beone

7 Ott , 2015  

Finora la linea del Piave del Partito democratico a Roma è stata: “va bene, Ignazio Marino è un sindaco un po’ distratto, gran gaffeur, con poca voglia di lavorare. Ma è per bene. Nessuno mette in discussione la sua moralità”. Certo, che il primo cittadino si fosse fatto finanziare la sua campagna elettorale al 50% […]

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

politica

Orfini è inquieto per il rolex di Lupi, ma si tiene stretto i soldi di Mafia Capitale

17 Mar , 2015  

Matteo Orfini, presidente del Pd e commissario del partito a Roma, si dice “inquieto” e “preoccupato” per l’inchiesta di Firenze e per quel rolex donato da un imprenditore al figlio del ministro Maurizio Lupi il giorno della laurea: “E’ evidente che Lupi debba chiarire alcuni aspetti”, dice. Ma Orfini è tranquillissimo per i soldi versati […]

, , , , , , , ,