Misteri

2014, arriva Renzi al governo e gli affari di Romeo fanno boom

3 Mar , 2017  

In tanti anni di lavoro svolto tutto con gli enti pubblici, Alfredo Romeo si è sentito dire di no solo due volte. La prima fu nel lontano 1998, a Milano. A quell’epoca l’imprenditore napoletano andava per la maggiore nei grandi comuni amministrati dalla sinistra italiana. Appena vinceva qualcuno dell’Ulivo, ecco che spuntava un bel contratto […]

, , , , , , , , , , , , , ,

Misteri

Rispunta Lusi, e invia un pizzino a Raggi (e uno a Giachetti)

1 Lug , 2016  

Rispunta quasi dal nulla Luigi Lusi, l’ex tesoriere della Margherita di Francesco Rutelli condannato in primo grado a 8 anni e in appello a 7 per appropriazione indebita dei finanziamenti pubblici a quel partito poi confluito nel Pd.

, , , , , , , , , , ,

personaggi

Chiara e Virginia, le due ragazze che ribaltano il vero potere

21 Giu , 2016  

Chissà se un giorno dovranno addirittura ringraziare Mario Monti per la loro clamorosa vittoria a Torino e Milano nel giugno 2016. E’ l’ultima delle cose che farebbero naturalmente Chiara Appendino e Virginia Raggi. Eppure un pizzico di quella vittoria aveva quel vento alle spalle. Anzi, più che vento, vera e propria tempesta. Perché se non […]

, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

La polemica

Quando il mondo non mi vuole più mi candido con Berlù

15 Feb , 2016  

Il centrodestra a Roma ne sta inanellando una migliore dell’altra. Dopo che Alfio Marchini ha rifutato per settimane di difenirsi di “centrodestra”, hanno capito che se proprio non li voleva, era meglio cercare un altro candidato. Così è spuntata fuori Rita Dalla Chiesa, che nella prima intervista ha spiegato di essere renziana per la politica […]

, , , , , , , , ,

politica

Via i partiti dalla Rai! Resta solo il Pd: Anzaldi mette Renzi a cavallo

26 Feb , 2015  

Fuori i partiti dalla Rai! Matteo Renzi è stato chiarissimo, anche se non particolarmente originale: lo slogan è stato dichiarato ai quattro venti da decine di suoi predecessori che poi hanno farcito la tv di Stato di ex parlamentari, nani, ballerine e propri camerieri. Ora però l’intenzione renziana prende corpo, e spunta perfino dalle fila […]

, , , , , , ,