I numeri

Per 3 volte Italia penultima nella Ue. Due grazie a Renzi

27 Mar , 2017  

Chissà chi dei 27 ha pensato a quella parola inserita nella dichiarazione finale firmata sabato 25 marzo 2017 dai leader dei paesi membri dell’Unione Europea: “resiliente”. I Capi di Stato auto-definitisi in maniera grottesca appartenenti a quell’Unione “indivisa e indivisibile” proprio nel momento in cui la Gran Bretagna l’aveva appena divisa, si sono lanciati a […]

, , , , , , , , ,

Economia

Renzi e Padoan, guardate Bolt e cambiate verso in economia

6 Giu , 2016  

Quello che segue è il testo della conferenza che ho fatto ad Arezzo lunedì 30 maggio scorso davanti a un gruppo di imprenditori e imprenditrici, e professionisti della città.

, , , , , , , , , , , ,

personaggi

Tremonti versione Tsipras: ecco come han fregato la Grecia

23 Mar , 2015   Video

Giulio Tremonti in versione Alexis Tsipras: l’ex ministro dell’Economia ha spiegato senza mezzi termini in Senato davanti a Matteo Renzi come sia stata fregata la Grecia in questi anni, correggendo una miriade di luoghi comuni che hanno raccontato la vicenda: da quello dei greci che hanno vissuto al di sopra delle proprie possibilità, agli europei […]

, , , , , , , , , ,

governo

Un anno dopo il bluff di Renzi: Letta lo batte 4 a 0 sull’economia

16 Mar , 2015  

Maledetti numeri: non hanno la poesia di un tweet, nè la fantasia di un #hashtag, sono nudi e crudi come la realtà. E un anno dopo i maledetti numeri dicono che gli italiani si sono presi una bella fregatura da Matteo Renzi. Quando lui diede la spallata a Enrico Letta e al suo governo con […]

, , , , , , , , , , , , ,

personaggi

Portate Di Maio alla Neuro!

10 Mar , 2015  

Ecco il vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio, in piazza del Parlamento con Charlie Gnocchi di Striscia la Notizia, nelle vesti di Mr. Neuro. Però si sono scambiati le parti, e il fotografo ha pizzicato il deputato a 5 stelle con la giacca fatta di euro di Mr. Neuro. E’ lui a intervistare Gnocchi per […]

, , , , , , , ,

politica

Napolitano alla fine ha capito quanto fa male l’euro all’Italia

1 Gen , 2015  

C’è una parte non scontata nell’ultimo discorso di fine anno di Giorgio Napolitano, quello che il 31 dicembre 2014 ha preannunciato le sue dimissioni. La cito fra virgolette: “Tutti gli interventi pubblici messi in atto in Italia negli ultimi anni stentano a produrre effetti decisivi, che allevino il peso delle ristrettezze e delle nuove povertà […]

, , , , , , , , , , , , , ,