Economia

Matteo, è #lavoltabuona: Italia ultima in Europa

29 Giu , 2015  

La cosa meravigliosa è che lui ha perfino celebrato l’evento: l’Italia torna a crescere, è #lavoltabuona. Fuochi di artificio di Matteo Renzi quando l’Istat ha certificato che qualcosa si muove nell’economia italiana. Per quei gufi di Banca d’Italia non si trattava di ripresa, ma di stagnazione. Ora arriva il dato ufficiale Eurostat, e corregge la valutazione di Ignazio Visco: in effetti nel primo trimestre 2015 l’economia italiana è salita di 0,1 punti di Pil rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente…Italia maglia neraMerito di Renzi e delle meravigliose riforme del suo esecutivo? Manco per sogno. L’economia italiana fa un passettino in avanti perchè tutto il mondo in questo momento sta correndo, ed essendo tutti in qualche modo collegati anche quel mulo italiano viene smosso un pochino. I dati ufficiali Eurostat sono invece impietosi per Renzi: tutti e 28 i paesi dell’Unione europea, e tutti e 19 quelli dell’area dell’Euro sono cresciuti nel primo trimestre 2015. L’Italia è la maglia nera del vecchio Continente: ultima in classifica sia pure a pari merito con Finlandia, Austria e Croazia. La vituperata Grecia ha fatto quattro volte meglio, 17 paesi sono cresciuti più dell’1% e ben 12 più del 2%. Italia ultima in Europa: non è mai accaduto negli ultimi 20 anni. Ma come dice Renzi, c’è sempre una #voltabuona per andare a fondo. Lui ci è riuscito, e passerà alla storia…

Facebook Comments

, , , , , , , , ,


Comments are closed.