cronache

Che destro quel Nainggolan! Ma era un pugno…

24 Ott , 2014  

radja-nainggolan

Sabato 18 ottobre, dopo la partita di campionato Roma-Chievo l’allenatore della squadra giallorossa, Rudi Garcia, ha fatto cenare i giocatori allo stadio, per tenerli in una sorta di ritiro in vista dell’impegno del martedì successivo con il Bayern in Champions. Tutti lì, qualche raccomandazione e “mi raccomando, a nanna presto”. Non so quanti hanno ascoltato il consiglio di Garcia, che era quasi un ordine. Di sicuro non lo ha fatto Radja Nainggolan, il centrocampista belga con la celebre cresta…E’ infatti apparso a tarda sera insieme a un gruppo di amici all’Art cafè di Roma, discoteca molto in sotto il parco di villa Borghese. Come sempre ha ottenuto un tavolo nel privè, ed è sembrato piuttosto scocciato della baldoria che un gruppo di ragazzini stava facendo nel tavolo a fianco. Uno di loro a un certo punto ha tirato fuori una magnum di champagne e l’ha aperta come si fa nel podio dei gran premi di Formula 1. Risultato: un #icebucketchallenge imprevisto per il malcapitato Nainggolan, docciato di tutto punto. E’ a quel punto che il ragazzino autore del gesto ha provato il destro del celebre calciatore. Non era un tiro a rete, ma un pugno assestato come solo un campione (del ring) sa fare…

Facebook Comments

, , , , , , , , , ,


Comments are closed.