Clamoroso

Renzi porta a fondo l’Italia, ma i tg lo celebrano

5 Mag , 2015  

Esempio di come invece di dare notizie sui telegiornali di Stato si faccia propaganda: all’ora di pranzo di martedì 5 maggio tutti i notiziari- nessuno escluso- hanno celebrato l’Italia che torna a crescere, facendo ovviamente uno spot al governo di Matteo Renzi grazie al rapporto di primavera della Ue. Vero che la commissione prevede nel 2015 un pil italiano che fa uno striminzito +0,6%. Ma la notizia data così dice poco o nulla…No 741831La media dei Pil dei 28 paesi dell’Ue nel 2015 è +1,8%, vale a dire una crescita tre volte superiore all’Italia. Nell’area dell’Euro l’economia italiana è al sedicesimo posto su 19 paesi. Solo Grecia (+0,5%), Finlandia (+0,3%) e Cipro (-0,5%) fanno peggio. Fra i 28 paesi europei l’Italia è al 24° posto, perchè solo la Croazia si aggunge a quei tre paesi. La notizia dunque è che nonostante il ciclo economico positivo, quello che dovrebbe essere il terzo paese dell’area dell’Euro è precipitato in serie B evidentemente per colpa di politiche economiche sbagliate. Quel rapporto di primavera della Ue è una clamorosa bocciatura per l’Italia…

Facebook Comments

, , , , , , , , , ,


Comments are closed.